Prestiti: sofferenze sempre più frequenti secondo ABI

Il presidente dell’ABI (Associazione Bancaria Italiana) Antonio Patuelli, in occasione di un seminario tenuto a Ravenna, ha dichiarato che i prestiti in sofferenza sono diventati un fenomeno di proporzioni sempre più vaste. Il mondo delle banche si sta evolvendo verso l’ottimizzazione delle risorse: sempre meno sportelli fisici, orari ridotti di apertura al pubblico e personale più esperto in consulenza e utilizzo di nuove tecnologie. La crisi economica, secondo ABI, ha…

Read More >>

Mutui e tassi: diminuisce la differenza di spread tra fisso e variabile

Dopo il Brexit di fine giugno, tutti i settori del mercato sono stati in qualche modo scombussolati per via della diminuzione dei rendimenti dei titoli di Stato e le prospettive di calo dei tassi interbancari. Anche il mercato dei mutui quindi si sta muovendo sull’onda del cambiamento, con un tasso fisso che scende più velocemente del variabile e che diventa più appetibile da parte di chi in questo periodo chiede…

Read More >>

Attestato di Prestazione Energetica: no a bollo e imposta di registro

L’Agenzia delle Entrate con la sua risoluzione n. 83 del 22 novembre 2013 ha chiarito che non sono più necessarie né il bollo né l’imposta di registro sull’Attestato di Prestazione Energetica (APE), il nuovo documento obbligatorio da allegare ai contratti di vendita, ai contratti di affitto e a tutti gli atti di trasferimento di immobili a titolo oneroso e gratuito. Con questa pronuncia l’Agenzia delle Entrate ha fornito una risposta…

Read More >>

Più compravendite e prezzi favorevoli nel mercato immobiliare 2016

In questi giorni, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato tutti i dati relativi all’andamento del mercato dell’immobile del secondo trimestre del 2016 attraverso il suo Osservatorio del Mercato Immobiliare. I dati delle compravendite fanno riferimento al numero di unità immobiliari oggetto di compravendita per ogni trimestre e sono ricavati dagli atti registrati presso gli archivi provinciali del territorio in cui è avvenuto il passaggio di proprietà. Il primo aspetto che emerge dall’OMI…

Read More >>

Prestiti e credito: continuano a salire le sofferenze. Tassi sempre più bassi

L’ultimo rapporto dell’ABI ha evidenziato il raggiungimento della massima sofferenza bancaria dal 1996 a novembre 2015 in merito ai dati sui prestiti e i mutui verso famiglie e attività d’impresa. I crediti erogati a soggetti diventati insolventi sono infatti cresciuti e a novembre hanno raggiunto e superato i 201 miliardi di euro (contro i 199 di ottobre 2015) mentre il rapporto tra sofferenze e prestiti rimane praticamente invariato rispetto al 1996, al…

Read More >>

Imu: slitta l’approvazione per la cancellazione della seconda rata (video)

Sarà all’ordine del giorno del prossimo consiglio dei ministri, martedì 26 novembre, il decreto per la cancellazione della seconda rata Imu prevista per il prossimo 16 dicembre. Il governo ha spiegato che alla base di questa decisione non vi è nessun ripensamento ma solo una questione di origine tecnica dipesa dall’attesa di un parere della Bce sull’argomento ricapitalizzazione quote Bankitalia. Essendo quindi i due discorsi correlati tra loro per una…

Read More >>

Prestiti personali: ecco i più convenienti di oggi

Il portale PrestitiOnline ha pubblicato i migliori finanziamentiper la giornata di oggi, selezionando tra tutte le offerte di prestiti personali, le migliori per i consumatori. Tutti gli esempi rilevati fanno riferimento ad una richiesta da parte di un impiegato quarantenne risiedente a Milano. Il valore del TAEG sta ad indicare il tasso annuo effettivo globale ed è un indice che esprime il costo totale del finanziamento (dato dalla rata, le…

Read More >>

Imu 2014: ecco le esenzioni dopo le ultime novità

Covertito il legge il discusso decreto Imu Bankitalia vediamo come questa famigerata imposta funzionerà per l’anno 2014, sempre se non cambieranno ancora qualcosa, possibilità questa tutt’altro che remota. Ciò che più interessa il contribuente è chi pagherà e chi no, quindi veniamo subito al dunque. Intanto iniziamo col dire che l’Imu è ricompresa insieme a Tasi (tassa sui servizi indivisibili) e Tari (tassa sui rifiuti in sostituzione della Tares) nel…

Read More >>

Imu Tasi 2016: oggi la scadenza, ecco tutte le informazioni che ti serve sapere

Imu e Tasi 2016 vanno pagate entro il 16 giugno 2016: per chi ancora non ha effettuato il calcolo degli importi dovuti, vediamo insieme il procedimento, le aliquote, le esenzioni e le eventuali agevolazioni. Sono numerose le novità che riguardano queste due tasse, ma le modalità per calcolarle sono rimaste invariate. Chi si rivolge a Caf ed altri professionisti non incontrerà problemi perchè i consulenti predisporranno gli F24 direttamente; chi…

Read More >>

Mutui: novità sul decreto e aumento delle sofferenze

Il decreto mutui è un atto governativo che allinea la normativa italiana alla direttiva europea Mortgage Credit Directive numero 17/2014, sul tema delle procedure in caso di mancato pagamento delle rate. La novità principale è la possibilità offerta alle banche di procedere alla vendita della casa senza passare per l’esecuzione immobiliare ed in maniera diretta in caso di ritardo nel pagamento dell’ammortamento. Un perito scelto in accordo tra le due…

Read More >>